La dieta si fa contenendo le quantità non la qualità

22 febbraio 2010

Panini Integrali

Ingredienti:
  • Farina Integrale . . . . . . . . . . . . . . . 270gr
  • Farina 0 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 170gr
  • Farina lievitata per pane . . . . . . . 100gr
  • Acqua . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 350gr
  • Burro . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 25gr
  • Sale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 10gr
  • Zucchero . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 5gr
LIEVITINO - Versare 100 gr di acqua intiepidita e la farina pronta lievitata per pane nella macchina del pane ed avviare il programma IMPASTO. Alla fine lasciare a crescere ancora un'ora il lievitino lasciandolo nella macchina.

PANINI - Al Lievitino aggiungere in questo tassativo ordine:
  1. La restante acqua intiepidita
  2. Lo zucchero un misurino piccolo
  3. Le due farine
  4. Il Burro spezzettato
  5. Il sale un misurino grande scarso
Avviare nuovamente la funzione IMPASTO. Alla fine dell'impasto, versare la pasta su una spianatoia infarinata, farne un lungo filone dal quale si taglieranno dei tocchetti più o meno grandi in base ai vostri gusti. Porre a crescere, coperti da un canovaccio inumidito e una copertina in un luogo lontano da correnti d'aria e con una temperatura di 19/20°C per un tempo di circa 8 ore. Come al solito questo tempo potrà variare o essere variato in base ala temperatura esistente.
Infornare in forno preriscaldato a 100°C, in teglia infarinata e con un pentolino d'acqua; appena infornato, alzare la temperatura a 200°C. Dovrebbe essere sufficiente una mezz'oretta di cottura, ma questo lo lasciamo a vostre personalizzazioni.

Allinea a sinistra


Con questa ricetta siamo riusciti a fare un ottimo pane con circa solo un sesto di lievito della ricetta originale. Ora lavoreremo a cercare di sostituire l'olio al burro, diminuendolo come anche il sale. Come farina pronta lievitata abbiamo usato quella di marca Coop, quindi una farina anche economica.
A seguito del suggerimento di una blogger abbiamo provato a sostituire il burro con lo strutto, risultato anche migliore, essendo fra l'altro strutto fatto in casa secondo la nostra ricetta riportata anche nel blog.
A seguito di una dimendicanza abbiamo scoperto che viene un ottimo pane anche senza aggiungere nessun grasso e questa è diventata la nostra ricetta abituale.

7 commenti:

  1. Ciao questi panini mi piacciono moltissimo...sono più buoni perfino di quelli che si comprano dal panettiere...complimenti...Luciana

    RispondiElimina
  2. Grazie e complimenti per il tuo blog

    RispondiElimina
  3. ciao splendidi! se posso darti un piccolo consiglio prova a sostituire il burro con lo strutto. se ti va fammi sapere!
    ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  4. @ Federica - Proveremo e ti faremo sapere.

    RispondiElimina
  5. ciao rita e mimmo
    buoana domenica
    adoro il pane -e lo faccio spesso a casa .
    io uso lolio d oliva sempre
    in certe ricette uso il yogort naturale fatto a casa
    o il stracchino .e ottimo per il pane provale e fammi sapere .percke
    il pane rimassi morbidissimo anche fra una settimana
    auguroni e bravissimi car viaggiatore .
    siete simpatici

    RispondiElimina
  6. Ciao Tamy, qual'è la tua nazionalità?
    Sinceramente il pane che facciamo ora abitualmente è senza nulla, per motivi dietetici, stiamo tentando di attivare a farina + acqua e basta, solo un pizzichinino di lievito.
    Ciao e grazie delle tue belle parole

    RispondiElimina

I commenti sono comunque graditi e saranno tutti pubblicati, unico limite che vogliamo porre, per questo li sottoponiamo a moderazione, è la decenza e la consueta educazione

Questo blog non rappresenta ad alcun titolo una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità.Il blog declina ogni resposabilità nel caso in cui la gratuità dei siti consigliati venisse meno.Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n. 62 del 07 marzo 2001.Alcune immagini e articoli presenti in questo blog sono state ottenute via Internet e come tali ritenute di pubblico dominio: di conseguenza, sono state usate senza nessuna intenzione di infrangere copyright.


Tutti i diritti relativi a fotografie, testi e immagini presenti su questo blog sono di nostra esclusiva proprietà, come da copyright inserito e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto o testo in siti o in spazi non espressamente autorizzati da noi